domenica 6 marzo 2016

Scrap e new entry!

Finalmente posso pubblicare la card scrapposa  che ho realizzato per il compleanno della mia amica Gabri. Si tratta di un biglietto di auguri che ha un nome ben preciso, ma che non riesco a ricordare!  Sigh! Motivo per  cui l’ho ribattezzata: “card in envelope”. 



  Così come si capisce già dal nome, ho utilizzato la mia Envelope Punch Board per costruire la busta. Il resto l’ho prodotto con carte scrap nei toni del lilla e timbri gufosi.


 Gli hobby aumentano…guardate un po’ cosa ho ricevuto in regalo…


Tra i miei accessori del fai da te mi mancava proprio il pirografo! 
Non ho resistito e ho provato su una tavoletta in dotazione nel kit…


 …niente di speciale, un disegnino fatto a mano libera in pochi minuti (e si vede!!!), ma non ho resistito alla tentazione! Più che altro mi è servito per provare i vari pennini e l'intensità che si deve mettere per raggiungere il risultato desiderato. Prossimo obiettivo: acquistare nuovi oggettini in legno e progettare qualcosa di carino con il mio nuovo attrezzo. Se avete idee al riguardo, sono ben accette!!
Vi lascio con il risultato di un esperimento culinario: quiche  ricotta e spinaci con pasta brise.


  Davvero ottima e, se vi va di provare, non vi resta che andare a guardare le migliaia di ricette che ci sono nel web, con tante buonissime varianti!
A prestissimo e buona settimana!

17 commenti:

  1. Quante cose sai fare! Mi piace molto la card è del mio colore preferito! aspetto di vedere cosa farai con il pirografo, a me piace molto il tuo disegno. La quiche sembra buonissima, da provare!

    RispondiElimina
  2. Ciao Very!
    Bellissima card! Gufetti e cupcake, un bel connubio!!
    Presto vogliamo vedere i tuoi lavoretti con il pirografo!!
    Buon lavoro,
    Elena

    RispondiElimina
  3. Io sono la fortunata che ha ricevuto questo bellissimo biglietto...Very sei bravissima!!
    Gattino molto simpatico...brava davvero per essere il primo lavoro prometti bene!!Evviva la creatività!!Che profumino la tortina salata!!

    RispondiElimina
  4. E non vedo l'ora di vedere cosa realizzerai con l'uncinetto, dici che sei alla base ma mi fai paura!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh...Base base,credimi! ;)

      Elimina
  5. Ciao Veronica splendida la card!!! Complimenti, direi che anche l'esperimento culinario è venuto proprio bene.. Brava! :-D

    RispondiElimina
  6. Buone le torte salate! Sono invidiosissima del pirografo. Una cosa carina che mi hanno rubacchiato tempo fa era una mollettina da bucato in legno, formato mignon, con su scritto semplicemente "Felicità". La usavo per tenere chiuso il pacco della farina e mi metteva di buonumore ogni volta che aprivo lo sportello! Naturalmente il biglietto è splendido. Non avevo dubbi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la dritta! Mi sembra un'ottima idea la mollette chiudi pacco! ;)

      Elimina
  7. ciao Veronica, la card è proprio bella e devo dire che anche la quiche ha il suo perchè!!!!! un abbraccio grande

    RispondiElimina
  8. buon lavoro con il pirografo naturalmente, mi sembri già molto brava!

    RispondiElimina
  9. quante belle cose!!!e la torta con la pasta brisèè è la mia preferita, le mie torte salate sono tutte con la brisèè!brava!

    RispondiElimina
  10. Che belle il pirografo ne vorrei tanto uno. Complimenti per il bigliettino d'auguri. Carinissimo!

    RispondiElimina
  11. Bella la card,fortunata Gabry ^_^
    Mi piace tantissimo il kit del pirografo,il tuo esperimento è riuscitissimo,anch'io ce l'ho ma non ho fatto molte cose,solo un paio di prove.la quiche sarà stata buonissima..un abbraccio,a presto

    RispondiElimina
  12. La card è bellissima! La tua amica l'avrà molto apprezzata!

    RispondiElimina
  13. Una card molto carina, complimenti!
    Che bello usare il pirografo...io non sono tanto abile ma piace molto anche a me!
    Un caro saluto
    Elisa

    RispondiElimina
  14. Bellissima sia la card che la tavoletta pirografata!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina